Come trattare e intraprendere azioni legali per violenza domestica

Violenza domestica: come affrontarla e intraprendere azioni legali. Se sei vittima di violenza domestica, ecco le misure legali che devi intraprendere per preservare la tua sicurezza e ottenere la protezione e la giustizia che meriti.

abuso emotivo dubai
non solo danni fisici
riconoscere l'abuso

In che modo avviene la violenza domestica?

Per definizione, "violenza domestica" si riferisce alla violenza commessa da un familiare o da un partner intimo nei confronti di un altro, come abusi sui minori o abusi coniugali. È una forma di bullismo e può includere abusi fisici, emotivi o finanziari, nonché aggressioni sessuali.

Quali sono le cause del danno all'altra persona?

La violenza domestica può essere definita come un modello di comportamento in qualsiasi relazione che viene utilizzato per ottenere o mantenere il potere e il controllo su un partner intimo. Per abuso si intendono azioni fisiche, sessuali, emotive, economiche o psicologiche o minacce di azioni che influenzano un'altra persona. Questo può essere inteso nel senso che qualsiasi parola o azione che una persona dell'altro sesso intraprenderebbe nei confronti del proprio partner di sesso diverso o addirittura dello stesso sesso che causa danni all'altra persona è violenza domestica.

Vittima di violenza domestica fisica

In precedenza, la violenza domestica veniva usata ed era intesa come un danno fisico da parte di un uomo a una donna. Questo si è evoluto nel tempo e ora la violenza domestica viene più correttamente definita violenza di genere. Questo perché anche gli uomini sono capaci di essere vittime di violenza domestica.

Secondo le statistiche sulla violenza domestica nazionale, circa 1 donna su 4 e 1 uomo su 7 di età superiore ai 18 anni sono state vittime di violenza domestica fisica e quasi il 50% di entrambi i sessi ha subito una qualche forma di aggressione psicologica domestica.

Mentre la violenza domestica si verifica spesso nelle relazioni intime (matrimonio e negli appuntamenti), è ancora violenza domestica se si verifica tra genitori, figli, sul posto di lavoro e altre relazioni simili. Inoltre, la violenza domestica non si limita solo al danno fisico. Parole dannose e offensive, intimidazioni, azioni che ledono anche la cittadinanza e lo stato economico sono tutte considerate violenza domestica.

Quali sono i tipi di abuso in una violenza domestica

I tipi di abuso che equivalgono alla violenza domestica includono non solo l'abuso fisico, ma anche l'abuso emotivo (insulti, vergogna, intimidazione, urla, trattamento del silenzio, ecc.), abuso sessuale (costringere un partner a fare sesso quando non vuole/non lo fa di cattivo umore/malessere, ferire fisicamente un partner durante il sesso, ecc.), abuso tecnologico (hacking nel telefono/account di posta elettronica di un partner, utilizzo di dispositivi di localizzazione sul telefono o sul veicolo di un partner, ecc.), abuso finanziario (molestie a un partner sul posto di lavoro e specialmente durante l'orario di lavoro, danneggiamento del punteggio di credito di un partner, ecc.), abuso dello stato di immigrazione (distruggere i documenti di immigrazione di un partner, minacciare di danneggiare la famiglia di un partner a casa, ecc.).

È importante notare queste diverse forme di abuso perché, ad esempio, negli Emirati Arabi Uniti che sono una regione a larga maggioranza islamica formata da una federazione di sette emirati, composta da Abu Dhabi (la capitale), Ajman, Dubai, Fujairah, Ras Al Khaimah , Sharjah e Umm Al Quwain, donne e ragazze sono spesso soggette ad abusi domestici a causa del più elevato status economico, sociale, culturale e religioso degli uomini nella regione. È fondamentale che le vittime comprendano il Leggi degli Emirati Arabi Uniti sulle molestie sessuali, che vietano avance sessuali indesiderate, richieste di favori sessuali e altri comportamenti verbali o fisici di natura sessuale.

Per aiutare e proteggere donne e bambini nella regione, nel 2019, gli Emirati Arabi Uniti hanno lanciato la Politica di protezione della famiglia che definisce la violenza familiare o domestica come qualsiasi abuso, violenza o minaccia commessa da un membro della famiglia contro qualsiasi altro membro della famiglia o individuo che eccede la sua tutela, giurisdizione, autorità o responsabilità, con conseguente danno fisico o psicologico. È importante sottolineare che il Sanzione per violenza domestica negli Emirati Arabi Uniti poiché tali atti possono essere gravi. La politica menziona sei forme di violenza domestica. Essi sono: abuso fisico, abuso verbale, abuso psicologico/mentale, abuso sessuale, abuso economico/finanziario e negligenza.

Se sei vittima di violenza domestica, è importante sapere che non sei solo e che ci sono opzioni legali a tua disposizione.

C'è un motivo per cui le persone si abusano a vicenda?

Gli uomini abusivi (e anche le donne) provengono da tutti i ceti sociali e tendono ad essere gelosi, possessivi e facilmente irritabili. Molti uomini violenti credono che le donne siano inferiori, credono che gli uomini debbano dominare e controllare le donne e spesso negheranno che l'abuso stia accadendo o lo minimizzano e spesso incolpano il proprio partner per l'abuso. 

L'abuso di alcol e sostanze, traumi infantili e adulti, rabbia, problemi mentali e altri problemi di personalità sono spesso elementi di abuso. Le donne (e gli uomini) spesso stanno con i loro molestatori a causa della vergogna, della scarsa autostima, della paura per la propria vita, della paura di perdere i propri figli o di fare del male alla propria famiglia e agli amici più stretti e la maggior parte crede di non potercela fare da soli.

Alcune donne maltrattate credono che l'abuso sia colpa loro, pensano di poter fermare l'abuso se si comportano in modo diverso. Alcuni non possono ammettere di essere donne maltrattate mentre altri si sentono spinti a rimanere nella relazione.

Pertanto, non ci sono mai ragioni sufficienti per continuare a rimanere in una relazione abusiva! I primi passi implicano il riconoscimento che l'abuso sta accadendo, che le azioni e le parole sono abusive e non dovrebbero continuare a verificarsi, l'aggressore non ha più bisogno di protezione e di cercare aiuto dal punto di vista medico, emotivo e persino sociale. Se vieni maltrattato, ricorda:

  • Non sei da biasimare per essere stato maltrattato o maltrattato!
  • Non sei tu la causa del comportamento abusivo del tuo partner!
  • Meriti di essere trattato con rispetto!
  • Ti meriti una vita sicura e felice!
  • I tuoi figli meritano una vita sicura e felice!
  • Non sei solo!

Ci sono persone in attesa di aiutare e ci sono molte risorse disponibili per le donne maltrattate e maltrattate, comprese le hotline per le crisi, i centri di accoglienza, i servizi legali e l'assistenza all'infanzia. Inizia contattandoci!

come provare l'abuso mentale
violenza legge degli Emirati Arabi Uniti
politica di protezione della famiglia degli Emirati Arabi Uniti

Che cos'è l'abuso mentale ed emotivo e come provare l'abuso mentale?

L'abuso mentale ed emotivo può assumere molte forme. Può essere qualsiasi cosa, da insulti e insulti a forme più sottili di manipolazione e controllo. Altre forme comuni di abuso mentale ed emotivo includono:

  • Gaslighting, che spesso porta la vittima a dubitare della propria memoria, percezione e sanità mentale
  • Fare commenti umilianti o dispregiativi sulla vittima
  • Isolare la vittima da familiari e amici
  • Controllare le finanze della vittima o limitarne l'accesso al denaro
  • Rifiutarsi di permettere alla vittima di lavorare o sabotare la sua carriera
  • Minacciare di ferire la vittima, la sua famiglia o i suoi animali domestici
  • Ferire fisicamente la vittima

Per provare l'abuso mentale, dovrai fornire documentazione come cartelle cliniche, referti medici, rapporti della polizia o ordini restrittivi. Potresti anche essere in grado di fornire la testimonianza di testimoni che possono attestare il comportamento abusivo.

Come documentare la violenza domestica e gli abusi e intraprendere azioni legali contro il tuo familiare o partner?

Se sei stato vittima di violenza domestica, ci sono una serie di misure che puoi adottare per proteggere te stesso e la tua famiglia. In primo luogo, è importante documentare l'abuso. Questo può essere fatto tenendo un diario degli incidenti, scattando foto delle ferite e salvando eventuali comunicazioni (ad es. SMS, e-mail, messaggi sui social media) dell'aggressore. Questa documentazione può essere fondamentale se decidi di intraprendere un'azione legale contro il tuo aggressore.

Ci sono una serie di diverse opzioni legali disponibili per le vittime di violenza domestica negli Emirati Arabi Uniti, tra cui la richiesta di un ordine di protezione e la richiesta di divorzio.

Cosa posso fare per stare al sicuro dopo una relazione violenta o violenta?

Se hai avuto una relazione violenta o violenta, è importante adottare misure per proteggere te stesso e la tua famiglia. Questi passaggi possono includere:

  • Domanda di divorzio (se sei sposato)
  • Trasferirsi in un luogo sicuro, come un centro di accoglienza per violenza domestica o la casa di un amico o di un familiare
  • Modifica del numero di telefono e dell'indirizzo e-mail
  • Informare il tuo datore di lavoro dell'abuso e chiedere loro di mantenere riservati il ​​tuo indirizzo e numero di telefono
  • Dire alla scuola di tuo figlio dell'abuso e chiedere loro di mantenere riservati il ​​tuo indirizzo e numero di telefono
  • Aprire un nuovo conto bancario solo a tuo nome
  • Ottenere un ordine restrittivo contro l'abusante 
  • Denunciare l'abuso alla polizia
  • Cerco consulenza per affrontare gli effetti emotivi dell'abuso

Per ottenere aiuto per violenza domestica e abusi a Dubai o negli Emirati Arabi Uniti, il servizio di Help Line: https://www.dfwac.ae/helpline

Puoi venire a trovarci per una consulenza legale, gentilmente inviaci un'e-mail a legal@lawyersuae.com oppure chiamaci +971506531334 +971558018669 (potrebbe essere applicato un costo di consulenza)

La violenza domestica è un grave problema che colpisce vittime di ogni età, sesso e provenienza. Se sei vittima di violenza domestica, è importante chiedere aiuto.

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Scorrere fino a Top