Studio Legale premiato

Scrivici a case@lawyersuae.com | Chiamate urgenti + 971506531334 + 971558018669

Spiegazione del diritto penale degli Emirati Arabi Uniti: come denunciare un crimine?

Emirati Arabi Uniti - Rinomata destinazione turistica e d'affari

Oltre ad essere uno dei paesi più belli del mondo, gli Emirati Arabi Uniti è anche una rinomata meta turistica e d'affari. Di conseguenza, il paese, e in particolare Dubai, è uno dei preferiti dai lavoratori espatriati e dai vacanzieri provenienti da tutto il mondo.

Sebbene Dubai sia una città incredibilmente sicura e divertente, è utile per i visitatori stranieri capirla Il sistema legale degli Emirati Arabi Uniti e come rispondere se mai diventano a vittima di un reato.

Qui, i nostri esperti Emirati Arabi Uniti avvocati penali spiegare cosa aspettarsi dal sistema di diritto penale negli Emirati Arabi Uniti. Questa pagina fornisce una panoramica del processo penale, comprese le modalità di denuncia di un reato e le fasi di un processo penale.

“Vogliamo che gli Emirati Arabi Uniti siano il punto di riferimento globale per una cultura tollerante, attraverso le sue politiche, leggi e pratiche. Nessuno negli Emirati è al di sopra della legge e della responsabilità".

Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum è il Vice Presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti, Sovrano dell'Emirato di Dubai.

Panoramica del sistema di diritto penale degli Emirati Arabi Uniti

Il sistema di diritto penale degli Emirati Arabi Uniti si basa in parte sulla Sharia, un corpus di leggi codificato dai principi islamici. Oltre ai principi islamici, il processo penale a Dubai trae regolamentazione dalla legge di procedura penale n. 35 di 199. Questa legge dirige la presentazione di denunce penali, indagini penali, processi, sentenze e ricorsi.

I principali attori coinvolti nel processo penale degli Emirati Arabi Uniti sono la vittima/querelante, l'imputato/l'imputato, la polizia, il pubblico ministero e i tribunali. I processi penali in genere iniziano quando la vittima presenta una denuncia contro un imputato presso una stazione di polizia locale. La polizia ha il compito di indagare sui presunti reati, mentre il pubblico ministero denuncia l'imputato in tribunale.

Il sistema giudiziario degli Emirati Arabi Uniti comprende tre tribunali principali:

  • Il Tribunale di primo grado: Una volta depositate di recente, tutte le cause penali vengono presentate dinanzi a questo tribunale. Il tribunale è composto da un unico giudice che ascolta il caso e pronuncia la sentenza. Tuttavia, tre giudici ascoltano e determinano il caso in un processo penale (che comporta dure sanzioni). Non vi è alcuna indennità per un processo con giuria in questa fase.
  • La Corte d'Appello: Dopo che il Tribunale di primo grado ha pronunciato la sua sentenza, ciascuna delle parti può presentare ricorso alla Corte d'Appello. Si prega di notare che questa corte non riesamina la questione. Deve solo determinare se c'è stato un errore nella sentenza del tribunale di grado inferiore.
  • La Corte di Cassazione: Chiunque non sia soddisfatto del giudizio della Corte d'Appello può ulteriormente appellarsi alla Corte di Cassazione. La decisione di questo tribunale è definitiva.

Classificazione dei reati e dei reati nel diritto penale degli Emirati Arabi Uniti

Prima di presentare una denuncia penale, è essenziale conoscere i tipi di reati e reati previsti dalla legge degli Emirati Arabi Uniti. Esistono tre tipi principali di reato e le relative sanzioni:

  • Contravvenzioni (violazioni): Questa è la categoria meno dura o il reato minore dei reati degli Emirati Arabi Uniti. Includono qualsiasi atto od omissione che comporti una punizione o una sanzione non superiore a 10 giorni di carcere o una multa massima di 1,000 dirham.
  • Reati minori: Un reato è punibile con la reclusione, una multa da 1,000 a 10,000 dirham al massimo o l'espulsione. Il reato o la sanzione possono anche attrarre Diyyat, un pagamento islamico di "moneta di sangue".
  • crimini: questi sono i crimini più duri ai sensi della legge degli Emirati Arabi Uniti e sono punibili con l'ergastolo, la morte o Diyyat.

Le multe del tribunale penale sono dovute alla vittima?

No, le sanzioni penali vengono pagate al governo.

Costerà presentare una denuncia davanti alla polizia?

Non ci sarà alcun costo per sporgere denuncia alla polizia.

Presentare una denuncia penale negli Emirati Arabi Uniti

Negli Emirati Arabi Uniti, puoi sporgere denuncia penale recandoti alla stazione di polizia più vicina, idealmente vicino al luogo in cui hai subito il reato. Sebbene tu possa presentare la denuncia oralmente o per iscritto, deve indicare chiaramente gli eventi che costituiscono il reato. Dopo aver presentato la tua denuncia, la polizia registrerà la tua versione degli eventi in arabo, che poi firmerai.

Oltre a fare una dichiarazione orale o scritta, la legge degli Emirati Arabi Uniti ti consente di chiamare testimoni per confermare la tua storia. I testimoni possono aiutare a fornire un contesto aggiuntivo o dare veridicità alla tua affermazione. Questo rende la tua storia più credibile e fornisce un prezioso aiuto per le indagini successive.

L'indagine penale comporterà tentativi di confermare aspetti della tua storia e rintracciare il sospetto. Il modo in cui procede l'indagine dipenderà dalla natura del reclamo e dall'agenzia che ha il potere di indagare sul reclamo. Alcune delle autorità che possono partecipare alle indagini includono:

  • Ufficiali legali della polizia
  • Immigrazione
  • Guardie Costiere
  • Ispettori comunali
  • Polizia di frontiera

Nell'ambito delle indagini, le autorità interrogheranno il sospettato e prenderanno la sua deposizione. Hanno anche il diritto di fornire testimoni che possano corroborare la loro versione dei fatti.

Si prega di notare che la legge degli Emirati Arabi Uniti non richiede il pagamento di alcuna commissione prima di presentare una denuncia penale. Tuttavia, se hai bisogno dei servizi di un avvocato penalista, sarai responsabile dei loro compensi professionali.

Quando inizierà il procedimento penale?

Un processo penale negli Emirati Arabi Uniti inizia solo quando il pubblico ministero decide di accusare il sospettato in tribunale. Ma ci sono procedure speciali che devono verificarsi prima che ciò accada.

In primo luogo, se la polizia ha condotto un'indagine soddisfacente, deferirà il caso alla Procura della Repubblica. Il pubblico ministero ha poteri fondamentali per istituire e interrompere procedimenti penali negli Emirati Arabi Uniti, quindi il processo non può continuare senza la loro approvazione.

In secondo luogo, il pubblico ministero inviterà e intervisterà separatamente il denunciante e il sospettato per accertare le loro storie. In questa fase, ciascuna delle parti può produrre testimoni per verificare il proprio account e aiutare il pubblico ministero a determinare se è necessaria un'accusa. Le dichiarazioni in questa fase sono anche fatte o tradotte in arabo e firmate da entrambe le parti.

Dopo questa indagine, il Pubblico Ministero deciderà se imputare l'indagato in tribunale. Se prendono la decisione di incriminare il sospettato, il caso procederà al processo. L'accusa assume la forma di un documento che dettaglia il reato asserito e convoca l'indagato (ora chiamato imputato) a comparire davanti al Tribunale di primo grado. Ma se il Pubblico Ministero decide che la censura è infondata, la questione finisce qui.

Come denunciare un crimine o registrare un procedimento penale negli Emirati Arabi Uniti?

Se sei una vittima di un reato o sei a conoscenza di un reato commesso, potresti dover adottare misure specifiche per proteggerti e assicurarti che le autorità competenti siano informate. La seguente guida ti fornirà informazioni sulla denuncia di un crimine o sulla registrazione di un procedimento penale negli Emirati Arabi Uniti (UAE).

Come avviare un procedimento penale negli Emirati Arabi Uniti?

Se hai deciso di avviare un procedimento penale contro un'altra persona, ci sono diversi passaggi che dovrai intraprendere.

1) Presentare una denuncia alla polizia - Questo è il primo passo in qualsiasi procedimento penale e dovresti contattare la stazione di polizia che ha giurisdizione sull'area in cui si è verificato il crimine. Per presentare una denuncia alla polizia, dovrai compilare un rapporto preparato da un medico legale autorizzato dal governo che documenti le lesioni causate dal crimine. Dovresti anche cercare di ottenere copie di tutti i rapporti di polizia pertinenti e le dichiarazioni dei testimoni, se possibile.

2) Preparare le prove – Oltre a presentare una denuncia alla polizia, potresti anche voler raccogliere prove a sostegno del tuo caso. Ciò può includere, a titolo esemplificativo, quanto segue:

  • Eventuali documenti assicurativi rilevanti
  • Prove video o fotografiche delle lesioni provocate dal reato. Se possibile, è una buona idea fotografare eventuali lesioni visibili il prima possibile dopo che si sono verificate. Inoltre, i testimoni possono essere utilizzati come preziosa fonte di prova in molti casi penali.
  • Cartelle mediche o fatture che documentano eventuali cure mediche ricevute a causa del reato.

3) Contatta un avvocato – Una volta raccolte tutte le prove necessarie, dovresti contattare un esperto avvocato penalista. Un avvocato può aiutarti a navigare nel sistema di giustizia penale e fornire consigli e supporto inestimabili.

4) Presentare una causa - Se il caso va in giudizio, sarà necessario intentare una causa per perseguire le accuse penali. Questo può essere fatto attraverso i tribunali civili.

È importante ricordare che ci sono limiti di tempo per la presentazione di procedimenti penali negli Emirati Arabi Uniti, quindi è essenziale contattare un avvocato il prima possibile se si decide di intraprendere un'azione legale.

La vittima sarà in grado di portare testimoni?

Una vittima di un reato può portare testimoni a testimoniare in tribunale se il caso va in giudizio. In generale, le persone possono essere citate in giudizio dal giudice e condannate a comparire in tribunale.

Se vengono scoperte prove rilevanti dopo l'inizio del procedimento, è possibile che l'imputato o il suo avvocato chieda che nuovi testimoni testimonino durante una successiva udienza.

Quali tipi di reati possono essere denunciati?

I seguenti crimini possono essere denunciati alla polizia negli Emirati Arabi Uniti:

  • Omicidio
  • Omicidio
  • Stupro
  • Abuso Sessuale
  • Furto con scasso
  • Furto
  • Appropriazione indebita
  • Casi legati al traffico
  • contraffazione
  • La contraffazione
  • Reati di droga
  • Qualsiasi altro reato o attività che violi la legge

Per incidenti legati alla sicurezza o molestie, la polizia può essere contattata direttamente tramite il suo servizio Aman al numero 8002626 o tramite un SMS al numero 8002828. Inoltre, le persone possono denunciare i reati online tramite il Sito della polizia di Abu Dhabi o presso qualsiasi filiale del Criminal Investigation Department (CID) a Dubai.

Il testimone chiave deve testimoniare in tribunale?

Il testimone chiave non deve testimoniare in tribunale se non lo desidera. Il giudice potrebbe consentire loro di testimoniare attraverso la televisione a circuito chiuso se hanno paura di testimoniare di persona. La sicurezza della vittima è sempre una priorità assoluta e il tribunale adotterà misure per proteggerla da qualsiasi possibile danno.

Fasi di un processo penale degli Emirati Arabi Uniti: diritto di procedura penale degli Emirati Arabi Uniti

I processi penali nei tribunali degli Emirati Arabi Uniti sono condotti in arabo. Poiché l'arabo è la lingua del tribunale, tutti i documenti presentati dinanzi al tribunale devono anche essere tradotti o redatti in arabo.

Il tribunale ha il controllo totale sul processo penale e determinerà come procede il processo secondo i suoi poteri previsti dalla legge. Quella che segue è una breve spiegazione delle fasi significative di un processo penale a Dubai:

  • arraignment: Il processo inizia quando il tribunale legge l'accusa all'imputato e chiede come si adduce. L'imputato può ammettere o negare l'accusa. Se ammettono l'accusa (e in un reato appropriato), il tribunale salterà le fasi successive e andrà direttamente al verdetto. Se l'imputato nega l'accusa, il processo procede.
  • Il caso dell'accusa: Il pubblico ministero presenterà il suo caso rilasciando una dichiarazione di apertura, chiamando testimoni e presentando prove per dimostrare la colpevolezza dell'imputato.
  • Il caso dell'imputato: Dopo l'accusa, l'imputato può anche chiamare testimoni e presentare prove tramite il proprio legale a propria difesa.
  • Giudizio: Il tribunale deciderà sulla colpevolezza dell'imputato dopo aver ascoltato le parti. Se il tribunale ritiene colpevole l'imputato, il processo procederà alla sentenza, dove il tribunale imporrà la punizione. Ma se il tribunale decide che l'imputato non ha commesso il reato, assolverà l'imputato dall'accusa e il processo si concluderà qui.
  • condanna: La natura del reato determinerà la gravità della punizione che l'imputato dovrà affrontare. Una contravvenzione comporta condanne più leggere, mentre un crimine porterà la punizione più dura.
  • Appello: Se l'accusa o l'imputato non sono soddisfatti del verdetto del tribunale, possono presentare ricorso. Tuttavia, la vittima non ha il diritto di ricorrere in appello.

E se la vittima fosse in un altro paese?

Se la vittima non si trova negli Emirati Arabi Uniti, può comunque fornire prove a sostegno di un procedimento penale. Questo può essere fatto utilizzando la videoconferenza, le deposizioni online e altri metodi di raccolta delle prove.

Se una vittima vuole rimanere anonima, sarà permesso? 

Se la vittima di un reato decide di voler rimanere anonimo, ciò sarà consentito nella maggior parte dei casi. Tuttavia, ciò può dipendere dal fatto che il caso sia collegato o meno a un problema di sicurezza o molestie.

È possibile perseguire un procedimento penale se l'autore del reato non può essere trovato?

Sì, in alcuni casi è possibile perseguire un procedimento penale, anche se l'autore del reato non può essere individuato. Supponiamo che la vittima abbia raccolto prove che documentano come è stata ferita e possa fornire una documentazione chiara di quando e dove si è verificato l'incidente. In tal caso, sarà possibile perseguire un procedimento penale.

In che modo le vittime possono chiedere il risarcimento?

Le vittime possono chiedere il risarcimento dei danni attraverso procedimenti giudiziari e cause civili intentate negli Emirati Arabi Uniti. L'importo del risarcimento e della restituzione che le vittime ricevono varia da caso a caso. Se desideri maggiori informazioni sulla presentazione di una causa civile per lesioni personali, puoi consultare un avvocato per lesioni personali negli Emirati Arabi Uniti.

procedimenti giudiziari

Diritto Penale

Le vittime possono chiedere il risarcimento dei danni attraverso procedimenti giudiziari e cause civili intentate negli Emirati Arabi Uniti. L'importo del risarcimento e della restituzione che le vittime ricevono varia da caso a caso. Se desideri maggiori informazioni sulla presentazione di una causa civile per lesioni personali, puoi consultare un avvocato per lesioni personali negli Emirati Arabi Uniti.

Ministero della Giustizia, Emirati Arabi Uniti
Il logo degli Emirati
Expo di Dubai 2020
DIFC | Testamento e registro delle successioni
Tribunali DIFC

Dove possono cercare ulteriore assistenza le vittime?

Se desideri contattare un fornitore di servizi, le organizzazioni di assistenza alle vittime o le agenzie non governative nella tua zona possono fornire informazioni e supporto. Questi includono:

  • Centro di supporto alle vittime del crimine degli Emirati Arabi Uniti
  • Vittime del crimine internazionale
  • Ambasciata britannica a Dubai
  • Autorità federale dei trasporti degli Emirati Arabi Uniti (ALS)
  • Consiglio federale del traffico
  • Ministero dell'Interno
  • Quartier generale della polizia di Dubai - CID
  • Dipartimento Generale della Sicurezza di Stato di Abu Dhabi
  • Ufficio del Pubblico Ministero

Cosa succede dopo l'inizio di un procedimento penale?

Quando viene segnalato un reclamo, la polizia lo rinvia ai dipartimenti competenti (dipartimento di medicina legale, dipartimento di criminalità elettronica, ecc.) per la revisione.

La polizia deferirà quindi la denuncia al pubblico ministero, dove sarà incaricato un pubblico ministero di esaminarla secondo il Codice penale degli Emirati Arabi Uniti.

Una vittima può essere risarcita per il tempo trascorso in tribunale?

No, le vittime non sono risarcite per il tempo trascorso in tribunale. Tuttavia, possono essere rimborsati per le spese di viaggio e altre spese a seconda del loro caso.

Qual è il ruolo delle prove forensi nei casi penali?

Le prove forensi sono spesso utilizzate nei procedimenti penali per stabilire i fatti di un incidente. Ciò può includere prove del DNA, impronte digitali, prove balistiche e altri tipi di prove scientifiche.

Una vittima può essere risarcita per le spese mediche?

Sì, le vittime possono essere risarcite per le spese mediche. In alcuni casi, il governo può anche rimborsare le vittime per le spese mediche sostenute durante la detenzione.

I trasgressori e le vittime sono tenuti a partecipare alle udienze in tribunale?

Sia gli autori di reato che le vittime sono tenuti a partecipare alle udienze del tribunale. I trasgressori che non si presentano saranno processati in contumacia, mentre i tribunali possono scegliere di ritirare le accuse contro le vittime che non si presentano alle udienze. A volte, la vittima può essere chiamata a testimoniare come testimone dell'accusa o della difesa.

In alcuni casi, la vittima potrebbe non essere obbligata a partecipare ai procedimenti giudiziari.

Qual è il ruolo della polizia nei procedimenti penali?

Quando viene segnalato un reclamo, la polizia lo rinvia ai dipartimenti competenti (dipartimento di medicina legale, dipartimento di criminalità elettronica, ecc.) per la revisione.

La polizia deferirà quindi la denuncia alla pubblica accusa, dove sarà incaricato un pubblico ministero di esaminarla secondo il codice penale degli Emirati Arabi Uniti.

La polizia indagherà anche sulla denuncia e raccoglierà prove a sostegno del caso. Possono anche arrestare e trattenere l'autore del reato.

Qual è il ruolo del pubblico ministero nelle cause penali?

Quando una denuncia è deferita alla pubblica accusa, un pubblico ministero sarà incaricato di esaminarla. Il pubblico ministero deciderà quindi se perseguire o meno il caso. Possono anche scegliere di archiviare il caso se non ci sono prove sufficienti a sostenerlo.

Il pubblico ministero lavorerà anche con la polizia per indagare sulla denuncia e raccogliere prove. Possono anche arrestare e trattenere l'autore del reato.

Cosa succede nelle udienze in tribunale?

Quando l'autore del reato viene arrestato, sarà portato davanti al tribunale per un'udienza. Il pubblico ministero presenterà le prove al tribunale e l'autore del reato può avere un avvocato che lo rappresenti.

La vittima può anche assistere all'udienza ed essere chiamata a testimoniare. Un avvocato può anche rappresentare la vittima.

Il giudice deciderà quindi se rilasciare l'autore del reato o tenerlo in custodia. Se l'autore del reato viene rilasciato, dovrà partecipare alle udienze future. Se l'autore del reato è tenuto in custodia, il giudice annuncerà la sentenza.

Le vittime possono anche avviare una causa civile contro l'autore del reato.

Cosa succede se un delinquente non si presenta in tribunale?

Se un delinquente non si presenta in tribunale, il giudice può emettere un mandato di cattura. L'autore del reato può essere processato anche in contumacia. Se l'autore del reato viene dichiarato colpevole, può essere condannato alla reclusione o ad altre pene.

Qual è il ruolo dell'avvocato difensore nelle cause penali?

L'avvocato difensore è responsabile della difesa dell'autore del reato in tribunale. Possono contestare le prove presentate dal pubblico ministero e sostenere che l'autore del reato dovrebbe essere rilasciato o condannato a una riduzione della pena.

Ecco alcuni dei doveri che un avvocato penalista svolge nei casi penali:

  • Il difensore può parlare a nome dell'autore del reato alle udienze del tribunale.
  • Se il caso si conclude con una condanna, l'avvocato lavorerà con l'imputato per determinare una sentenza appropriata e presentare circostanze attenuanti per ridurre la condanna.
  • Nel negoziare un patteggiamento con l'accusa, il difensore può presentare una raccomandazione per una riduzione della pena.
  • Il difensore ha il compito di rappresentare l'imputato nelle udienze di condanna.

Le vittime possono chiedere assistenza legale?

Sì, le vittime possono chiedere assistenza legale agli avvocati durante i procedimenti penali. Tuttavia, la testimonianza della vittima può essere utilizzata come prova contro l'imputato durante il processo, quindi il suo avvocato dovrà esserne consapevole.

Le vittime possono anche avviare una causa civile contro l'autore del reato.

Fare memoria davanti alla Corte

Quando una persona è accusata di un crimine, può dichiararsi colpevole o non colpevole.

Se la persona si dichiara colpevole, il tribunale la condannerà sulla base delle prove presentate. Se la persona si dichiara non colpevole, il tribunale fisserà una data del processo e l'autore del reato sarà rilasciato su cauzione. L'avvocato difensore lavorerà quindi con il pubblico ministero per raccogliere prove e testimoni.

L'autore del reato avrà anche un periodo di tempo per presentare un patteggiamento con l'accusa. Il tribunale può quindi fissare un'altra data per il processo o accettare l'accordo stipulato da entrambe le parti.

Quanto tempo dureranno le udienze?

A seconda della gravità del crimine, le udienze possono durare da pochi minuti a diversi mesi. Per i reati minori in cui le prove sono chiare, potrebbero essere necessari solo diversi giorni per la conclusione delle udienze. D'altra parte, casi complessi che coinvolgono più imputati e testimoni possono richiedere mesi o addirittura anni di procedimenti giudiziari prima di essere conclusi. Una serie di udienze si svolgerà a distanza di circa 2 o 3 settimane l'una dall'altra mentre le parti depositano formalmente memorandum.

Qual è il ruolo dell'avvocato della vittima nei procedimenti penali?

In alcuni casi, un delinquente può essere condannato e condannato a pagare un risarcimento alla vittima. L'avvocato della vittima lavorerà con il tribunale durante la sentenza o successivamente per raccogliere prove per determinare se l'autore del reato ha le capacità finanziarie per risarcire la vittima.

L'avvocato della vittima può anche rappresentarla nelle cause civili contro i trasgressori.

Se sei stato accusato di aver commesso un reato, è essenziale rivolgersi a un avvocato penalista. Potranno consigliarti sui tuoi diritti e rappresentarti in tribunale.

Appello

Se l'autore del reato non è soddisfatto del verdetto, può presentare ricorso a un tribunale superiore. Il tribunale superiore esaminerà quindi le prove e ascolterà le argomentazioni di entrambe le parti prima di decidere.

All'imputato sono concessi 15 giorni per impugnare una sentenza di First Instant Court presso la Corte d'Appello e 30 giorni per presentare ricorso contro la sentenza della Corte d'Appello.

Un esempio di procedimento penale negli Emirati Arabi Uniti

Argomento di studio

Presentiamo i dettagli di un procedimento penale riguardante il reato di diffamazione ai sensi della legge degli Emirati Arabi Uniti per dimostrare il funzionamento del processo penale.

Informazioni di base sul caso

Una causa penale per calunnia e diffamazione può essere intentata contro una persona ai sensi degli articoli da 371 a 380 del codice penale degli Emirati Arabi Uniti (legge federale n. 3 del 1987) ai sensi della legge degli Emirati Arabi Uniti.

Ai sensi degli articoli da 282 a 298 del codice civile degli Emirati Arabi Uniti (Legge federale n. 5 del 1985), il ricorrente potrebbe potenzialmente presentare una domanda civile per danni derivanti dalle attività diffamatorie.

È concepibile intentare una causa per diffamazione civile contro qualcuno senza prima ottenere una condanna penale, ma è notoriamente difficile stabilire rivendicazioni per diffamazione civile e una condanna penale fornirebbe prove evidenti contro il resistente su cui basare l'azione legale.

Negli Emirati Arabi Uniti, i denuncianti in un'azione penale per diffamazione non devono dimostrare di aver subito un danno finanziario.

Per fondare una richiesta di risarcimento del danno, il ricorrente dovrebbe dimostrare che la condotta diffamatoria ha causato un danno patrimoniale.

In questo caso, il team legale ha rappresentato con successo una società (il "Ricorrente") in una controversia per diffamazione contro uno dei suoi ex dipendenti (il "Convenuto") tramite e-mail.

La lamentela

L'attore ha presentato una denuncia penale alla polizia di Dubai nel febbraio 2014, sostenendo che il suo ex lavoratore ha fatto accuse diffamatorie e degradanti sul denunciante in e-mail indirizzate all'attore, ai lavoratori e al pubblico.

La polizia ha consegnato la denuncia alla Procura per la revisione.

Il pubblico ministero ha stabilito che era stato commesso un reato ai sensi degli articoli 1, 20 e 42 della legge sui crimini informatici degli Emirati Arabi Uniti (legge federale n. 5 del 2012) e ha trasferito la questione alla Corte per i reati minori nel marzo 2014.

Gli articoli 20 e 42 della legge sui crimini informatici stabiliscono che chiunque insulti un terzo, anche attribuendo al terzo un incidente che potrebbe assoggettare il terzo a sanzioni o disprezzo da parte di altre persone utilizzando uno strumento informatico o una rete informativa , è soggetto alla reclusione e alla multa da 250,000 AED a 500,000 inclusa l'espulsione.

Il Tribunale penale di primo grado ha ritenuto nel giugno 2014 che il resistente utilizzava mezzi elettronici (e-mail) per avanzare pretese diffamatorie e denigratorie contro il denunciante e che tali parole diffamatorie avrebbero oltraggiato il denunciante.

Il tribunale ha ordinato l'espulsione del convenuto dagli Emirati Arabi Uniti e ha anche multato AED 300,000. Nella causa civile, il giudice ha anche disposto il rimborso del ricorrente.

La resistente ha quindi impugnato la decisione della Corte di Appello in Cassazione. La Corte d'Appello ha confermato la decisione del tribunale di grado inferiore nel settembre 2014.

Nell'ottobre 2014, il convenuto ha impugnato la sentenza in Cassazione, sostenendo che si basava su un'errata applicazione della legge, priva di nesso di causalità e lesa i suoi diritti. Il resistente ha inoltre affermato di aver reso le dichiarazioni in buona fede e non intendeva nuocere alla reputazione del denunciante.

Le accuse della resistente di buona fede e di virtuosa intenzione di pubblicare tali parole sono state respinte dalla Corte di Cassazione, mantenendo la decisione della Corte d'Appello.

Avvocati, Avvocati e Consulenti Legali

Dubai, Abu Dhabi, Sharjah, Emirati Arabi Uniti

avv. Mohamed Abdulla Al Obaidli

Avvocato di grande esperienza e consulente legale

avv. Saud Abdulaziz Al Zarooni

Avvocato di grande esperienza e consulente legale

avv. Ahmad Abdulrahman Abdulla

Avvocato di grande esperienza e consulente legale

avv. Salah Ali Alawi

Avvocato di grande esperienza e consulente legale

avv. Thamer Ali Khamis Khalfan Beljafla

Avvocato di grande esperienza e consulente legale

avv. Ammar Ali Ahmed Ali AlMula

Avvocato di grande esperienza e consulente legale

Azza Abdelhakim Osman

Consulente legale esperto

Afra Abdelhakim Osman

Consulente legale esperto

Hanady Mohamed Issa

Segretaria

avv. Maryam Mohammed Ahmed

Avvocato e consulente legale

Hany Samier

Direttore della filiale

Dott.ssa Salma Abbas Ahmed

Manager legale

Ashraf Wafik Megahed Mohamed

Consulente Legale Diritto Generale

Sabitha Rafeekh

Consulente legale senior

Mohamed Abu Alhamd Ahmed Elsayed

Consulente legale senior

Walid Ahmed Allam

Consulente legale senior

Amer Hassan Al Mohammad

Consulente legale senior

Ahmad Salih Alkhalaf

Consulente legale senior

Abu Zaid Al Khubari

Consulente legale senior

Gamal Mohamed Ibrahim

Consulente legale senior

Premi

Il nostro servizio legale professionale è onorato e approvato con riconoscimenti emessi da diverse istituzioni. I seguenti sono premiati al nostro ufficio e ai suoi partner per la loro eccellenza nei servizi legali.

Il Middle East Legal Awards 2019
Le migliori camere classificate a livello globale 2021
Studi Legali GAR
AI M&A Civil Awards
IFG
Vincitore del Global Awards 2021
Azienda di primo livello IFLR 2020
The Legal 500

Rappresentanza legale Dalle indagini di polizia alle apparizioni in tribunale

I nostri avvocati penalisti sono pienamente autorizzati e hanno una vasta esperienza in molti settori del diritto. Di conseguenza, forniamo una gamma completa di servizi di diritto penale dal momento del tuo arresto, dalle indagini penali alle apparizioni in tribunale e ai ricorsi quando lavoriamo con i nostri clienti accusati di reati. Alcuni dei servizi di diritto penale che offriamo includono:

La responsabilità principale di un avvocato penalista è fornire rappresentanza legale ai propri clienti; lavoriamo a stretto contatto con i nostri clienti, dalle prime indagini di polizia alle apparizioni in tribunale. Siamo autorizzati a rappresentare i clienti davanti a tutti i tribunali degli Emirati Arabi Uniti, inclusi; (A) Tribunale di primo grado, (B) Corte di Cassazione, (C) Corte d'Appello, e il (D) Corte suprema federale. Offriamo anche servizi legali, redazione di atti legali e memorandum giudiziari, guida e supporto per i clienti nelle stazioni di polizia.

Stiamo rappresentando i clienti al processo o all'udienza in tribunale

L'area in cui i nostri avvocati penali negli Emirati Arabi Uniti forniscono supporto è durante procedimenti giudiziari o udienze in tribunale. Agiranno come consulenti legali per i loro clienti durante il processo e li assisteranno nella preparazione. Se il tribunale lo consente, un avvocato di giustizia penale interrogherà i testimoni, farà dichiarazioni di apertura, presenterà prove e condurrà esami incrociati.

Indipendentemente dal fatto che le tue accuse penali siano per una piccola violazione o per un crimine grave, rischi una punizione severa se ritenuto colpevole. Le potenziali punizioni includono condanne a morte, ergastolo, pene detentive specificate, custodia giudiziaria, multe giudiziarie e sanzioni. Oltre a queste conseguenze potenzialmente dure, diritto penale degli Emirati Arabi Uniti è complesso, e a qualificato il diritto penale a Dubai può fare la differenza tra libertà e reclusione o una pesante multa pecuniaria e una meno consistente. Impara le strategie per difendere o come combattere la tua causa penale.

Siamo un leader riconosciuto nel campo del diritto penale negli Emirati Arabi Uniti, con una vasta conoscenza ed esperienza nella gestione di procedimenti penali e procedure penali negli Emirati Arabi Uniti. Con la nostra esperienza e conoscenza nel sistema legale degli Emirati Arabi Uniti, siamo riusciti a costruire una reputazione eccezionale con una vasta base di clienti. Aiutiamo le persone negli Emirati Arabi Uniti a gestire i tribunali e le questioni legali degli Emirati Arabi Uniti.

Che tu sia stato indagato, arrestato o accusato di un reato penale negli Emirati Arabi Uniti, è essenziale avere un avvocato che comprenda le leggi del paese. Il tuo legale consultazione con noi ci aiuterà a capire la tua situazione e le tue preoccupazioni. Contattaci per fissare un incontro.
Chiamaci ora per un 
Appuntamento urgente e incontro al +971506531334 +971558018669

C'è una soluzione per ogni problema

I migliori avvocati penalisti di Dubai, Emirati Arabi Uniti
Chiamate urgenti +971506531334 +971558018669

Scorrere fino a Top