Il miglior sistema giudiziario di Dubai: come funziona e perché non dovresti preoccuparti.

Spiegazione del miglior sistema giudiziario di Dubai.

 

Corti di DubaiSe hai mai visitato o vissuto a Dubai, potresti aver sentito parlare del sistema giudiziario qui. Il buono, il cattivo e tutto il resto. Mentre vivere in un nuovo paese richiede la conoscenza di un nuovo sistema legale, alcuni espatriati sono comprensibilmente preoccupati di ciò che accadrà se violano la legge, soprattutto perché ci sono così tanti diversi tipi di leggi che si applicano in questa città.

I tribunali di Dubai eseguono la giustizia a Dubai attraverso la precisione e la tempestività nel giudicare le cause, l'esecuzione delle scelte, le sentenze, gli ordini giudiziari, i contratti e l'autenticazione dei file. Si sforza di fornire soddisfazione alle persone mantenendo una laurea in tecnologia aggiornata per offrire una rapida giustizia per il benessere della società. Il miglior sistema giudiziario di Dubai ha ottenuto lodi in tutto il mondo per garantire i diritti civili e le libertà tra i suoi abitanti.

La sua missione è quella di essere il leader nella procedura giudiziaria. Creato nel 1970, i tribunali di Dubai apprezzano ancora il genio, l'uguaglianza, la giustizia, l'eccellenza, il lavoro di squadra e l'autonomia. I tribunali di Dubai si affidano ai processi giusti, cittadini competenti e tecnologia sviluppata di recente. Alcuni servizi, in generale, comprendono ricorsi validi, autenticazione lavorativa, civile, legale e pubblica, esecuzione di sentenze e certificazione di avvocati.

Lo Sito web di Dubai Courts offre servizi in linea.

Consente alle parti di ricorrere a cause legali, di seguire il loro avanzamento e di esaminare le loro rivendicazioni.

Le regole dei tribunali di Dubai iniziano inizialmente le operazioni. Inizialmente, l'autorità dei tribunali DIFC era limitata all'area geografica.

Il miglior sistema giudiziario di Dubai

I tribunali del Dubai International Financial Centre (DIFC)

La DIFCA è responsabile dei regolamenti e delle leggi che controllano le azioni non finanziarie all'interno della DIFC, comprese le imprese, il diritto del lavoro, il diritto commerciale e il diritto della proprietà. La Dubai Financial Services Authority (DFSA) è responsabile dei regolamenti e delle norme riguardanti i servizi accessori e tutte le questioni fiscali all'interno del DIFC.

Inoltre, il DIFC ha istituito una zona finanziariamente franca, con l'obiettivo di promuovere un ambiente in crescita e progressivo negli Emirati Arabi Uniti che offre un quadro normativo unico e indipendente per soddisfare una regione più ampia.

Lo Tribunali DIFC utilizzare le leggi e i regolamenti a meno che le parti non convengano espressamente che un'altra legislazione della DIFC governa la loro controversia.

I tribunali DIFC possiedono la capacità di effettuare ordini e fornire indicazioni riguardanti le azioni di qualsiasi procedimento, tra cui:

Le regole di Dubai prescritte da qualsiasi legge ai sensi della legge DIFC;

  1. Compresa la richiesta di un'azione da fare ingiunzioni;
  2. Ordini interlocutori o interinali;
  3. Ordini fatti alle condizioni in cui tali Ordini sono adatti così come un'altra parte;
  4. Ordini che sono disprezzo;

Rinvio delle questioni al procuratore generale

I tribunali DIFC hanno la capacità di applicare lodi, ordinanze o sentenze ratificate. Il Chief Justice nominerà un giudice del tribunale di primo grado e l'autorità di giudice esecutivo per emettere ordini di esecuzione all'interno del DIFC.

Nel giugno 2012, viene redatta una guida ufficiale per l'applicazione delle norme per chiarire i processi per avvocati, aziende e persone che utilizzano i tribunali DIFC. Fornisce dettagli sulle decisioni al di fuori del DIFC a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, nel GCC e in tutto il mondo. Il record chiarisce dove e come le decisioni rivelano gli effetti di un'ampia consultazione con le principali aziende legali internazionali e regionali depositate presso tutti i tribunali e sono applicabili. Il file può essere ottenuto tramite i siti Web di Dubai.

Leggi di Dubai: tribunali di Dubai per sostenere le vittime della tratta di esseri umani

Corti di Dubai

memorandum d'intesa con la Dubai Foundation for Children and Women mira inoltre a controllare i maltrattamenti e la violenza domestica contro bambini e bambine.

Al Mansouri ha affermato che l'accordo intende mettere a disposizione una buona vita per le persone prive di attenzione sociale. Ha attribuito il passaggio a una visione condivisa.

Il MoU mira a scoraggiare il maltrattamento contro ragazze e giovani, la violenza domestica e la tratta di esseri umani. DFWC e DCD hanno acconsentito a sviluppare un database autorevole per il monitoraggio di tali casi. Hanno anche deciso di creare nuove stazioni per i dati, scambiare competenze sullo stato dei casi di Dubai, partecipare ai loro vari corsi di formazione interni e stabilire iniziative educative e sessioni di sensibilizzazione, workshop interattivi, seminari ed eventi.

Il MOU prevede nella parte pertinente: 

"La nostra alleanza tattica con DFWC è un nuovo passo verso il sostegno ai tentativi volti a stabilire una società coerente e coesa che garantisca giustizia, uguaglianza e sicurezza coerenti con tutti gli obiettivi della Dubai Strategy 2021".

Corti di Dubai

Nel frattempo, Al Basti ha elogiato i tentativi di sviluppare un'impresa con DFWC per rafforzare le iniziative in corso per proteggere, salvaguardare e sostenere la violenza domestica e le vittime della tratta di esseri umani in accordo con le disposizioni internazionali sui diritti umani della DCD e le leggi di Dubai.

"La nostra nuova impresa svilupperà un quadro integrato per sostenere gli sforzi nazionali orientati a fornire protezione sociale per i gruppi vulnerabili e diminuire la velocità della violenza domestica negli Emirati Arabi Uniti, che include gli eventi più bassi sulla terra", ha detto Al Basti.

Le vittime della violenza domestica e della tratta di esseri umani riceveranno presto supporto tecnico e protezione grazie a un nuovo accordo di Dipartimento dei tribunali di Dubai.

Ad oggi, gli Emirati Arabi Uniti, insieme ai funzionari delle forze dell'ordine internazionali e regionali, hanno dimostrato sforzi crescenti per combattere la tratta di esseri umani a livello mondiale. Gli Emirati Arabi Uniti si impegnano ad attuare un meccanismo anti-tratta in quattro parti creato per prevenire il crimine, far rispettare la legge, punire coloro che commettono il crimine di tratta di esseri umani e fornire il necessario supporto alle vittime.

 

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Scorrere fino a Top