Studi legali Dubai

Procedure di divorzio a Dubai

Legge islamica della Sharia per il divorzio

La legge islamica della Sharia disciplina i casi di divorzio. I principi della Sharia rendono più difficile la separazione della coppia alienata, a meno che il giudice non sia completamente convinto che l'unione non funzionerà. Il primo passo nella procedura di divorzio sarebbe presentare un caso nella sezione sull'orientamento familiare e nella morale. I documenti saranno presto inoltrati al tribunale nel caso in cui la coppia, o uno dei due insiste per il divorzio. I non musulmani possono richiedere che le leggi dei loro paesi d'origine siano applicate nei loro casi.

Gli espatriati possono richiedere il divorzio

I non musulmani e altri espatriati possono richiedere il divorzio negli Emirati Arabi Uniti o all'interno del loro paese d'origine (domicilio). Potrebbe essere gratificante consultare un avvocato divorzista esperto, che tenterà di elaborare una risoluzione amichevole per le due parti.

La coppia dirà i motivi per cui hanno tentato di rompere l'unione. Il divorzio sarà probabilmente concesso nel caso in cui il giudice ritenga che i motivi siano soddisfacenti. Alcuni credono che il marito debba solo chiedere tre volte il divorzio (Talaq) al divorzio così come la moglie è finalizzata. Questo non è ufficialmente in piedi ed è solo un gesto simbolico. D'altra parte, il divorzio può essere concesso dal giudice per questi motivi, ma il divorzio non è legale a meno che non sia concesso dai tribunali.

Dopo Talaq, la moglie, sotto la Sharia Law, deve guardare Iddat. Iddat continua i mesi 3. In questo metodo al marito è permesso di insistere che sua moglie ritorni al sindacato. Se dopo i tre mesi la ragazza ha ancora bisogno del divorzio, il sindacato sarà sciolto dal giudice. Il marito può chiedere la procedura del Talaq in tre diverse occasioni, ma può semplicemente insistere che ritorni due delle tre volte.

Quanto tempo ci vuole per il divorzio?

Questo generalmente è determinato dalla complessità del problema, ma può essere da tre a sei mesi, a volte di più, rispetto al caso.

Poiché la legge della Sharia islamica disciplina i casi di divorzio, può essere difficile per la coppia alienata distinguere come il giudice dovrebbe essere totalmente convinto che il sindacato non funzionerà.

Dopo aver deciso di presentare una domanda di divorzio, conferma di essere in grado e sano di mente di fare le tue alternative personali. La questione è successivamente archiviata nella sezione sull'orientamento familiare e la morale presso il tribunale di Dubai. Subito dopo, un consulente incontra la coppia prima di avviare la procedura di divorzio, per parlare dei loro problemi e scoprire se hai qualche possibilità di riconciliazione.

Nel caso in cui la coppia sia residente negli Emirati Arabi Uniti e sia musulmani / non musulmani, la legge Sharia / Emirati Arabi Uniti sarà probabilmente applicata per il loro divorzio.

Scorrere fino a Top