Studi legali Dubai

Diritto delle successioni: tribunali degli Emirati Arabi Uniti sulla distribuzione di attività

Diritto personale

Successione

La principale fonte della legge sulle successioni negli Emirati Arabi Uniti è la Sharia e sulla base di alcune leggi federali promulgate. A parte ciò, le leggi primarie che regolano la successione sono il Diritto civile e il Diritto personale.

non sei un cittadino degli Emirati Arabi Uniti

Diritto delle successioni degli EAU

la legge sulle successioni negli Emirati Arabi Uniti può essere complicata

La legge sulle successioni negli Emirati Arabi Uniti è molto ampia e può accogliere tutti indipendentemente dalla loro nazionalità e religione. La successione per i musulmani è regolata dalla legge della Sharia, in cui i non musulmani sono autorizzati a selezionare la legge del loro paese d'origine. La Legge della Sharia è capace di ulteriori interpretazioni e alterazioni.

Impatto dei precedenti

Inoltre, essendo giurisdizione di diritto civile, l'impatto dei precedenti è nullo rispetto ad alcune giurisdizioni di diritto comune. Rispetto ad alcune autorità, gli Emirati Arabi Uniti non seguono il diritto alla sopravvivenza in cui le proprietà di proprietà congiunta saranno assegnate ai proprietari sopravvissuti e i tribunali degli Emirati Arabi Uniti hanno un'autorità esclusiva per decidere su tali questioni.

I discendenti e gli eredi hanno il diritto di reclamare

I discendenti e gli eredi hanno il diritto di reclamare la proprietà del defunto in conformità con la Legge della Sharia per i musulmani. I beneficiari della volontà possono reclamare la proprietà in caso di non musulmani se vi è una volontà legalmente certificata. Nel caso di musulmani defunti, la proprietà sarà trasferita solo a coloro che sono qualificati come eredi ai sensi dei principi della Sharia.

Principi della Shariah Law

Il passo per i tribunali in caso di morte del musulmano è determinare gli eredi e riconfermarlo attraverso 2 testimoni maschi con prove documentali come un certificato di nascita e un certificato di matrimonio. In base ai principi della Sharia, nipoti, genitori, coniuge, figli, nipoti e nipoti e fratelli sono considerati eredi di una tenuta.

Cosa dovresti sapere su WILL?

Una VOLONTÀ è fondamentalmente lo strumento più comune utilizzato per trasferire i beni agli eredi scelti dal defunto. Descrive in dettaglio come vuoi che il tuo patrimonio venga distribuito dopo la tua morte.

Oltre a dettare chi deve ereditare i tuoi beni, un testamento può anche essere usato per specificare alcuni desideri tra cui doni specifici, esecutori e tutori a lungo termine per i bambini. Oltre alle volontà, si può anche fare ricorso quando si tratta di istituire piani più strategici, tra cui soluzioni offshore più sofisticate o stabilire fiducia.

Perché gli espatriati dovrebbero avere un testamento negli Emirati Arabi Uniti?

Per gli espatriati che vivono negli Emirati Arabi Uniti, c'è un semplice motivo per fare testamenti. Il sito web ufficiale del governo di Dubai afferma che i tribunali degli Emirati Arabi Uniti aderiranno alla legge della Sharia in qualsiasi situazione in cui non vi sia volontà. Significa che una volta che muori senza alcun piano di successione o volontà, i tribunali locali esamineranno tutto il tuo patrimonio e lo distribuiranno in base alla legge della Sharia. Ad esempio, una moglie che ha figli si qualificherà per 1/8 del patrimonio del marito defunto.

Senza pianificazione immobiliare o sarà in atto, la distribuzione verrà automaticamente applicata. Ogni bene personale del defunto, compresi i conti bancari, sarebbe congelato fino a quando le passività non fossero state estinte. Anche i beni condivisi vengono congelati fino a quando il problema dell'eredità non viene determinato dai tribunali locali. Non è inoltre previsto alcun trasferimento automatico di azioni in relazione a un'azienda.

Preoccupazioni comuni sull'ereditarietà

Il più delle volte, preoccupazioni comuni provengono dagli espatriati che hanno acquistato proprietà negli Emirati Arabi Uniti a loro nome o con il coniuge. Potrebbero essere confusi su quali leggi in eredità si applicano ai loro beni e in genere presumono che le leggi del loro paese prevalgano automaticamente sulle leggi locali negli Emirati Arabi Uniti.

La regola empirica è che i problemi di ereditarietà in tali casi sono sostanzialmente trattati sulla base della Sharia. La successione ai sensi di questa legge opera principalmente attraverso il sistema di azioni riservate o eredi forzate.

Per i non musulmani, hanno la possibilità di registrare un testamento con DIFC WPR che offrirà certezza nel passaggio delle loro proprietà a Dubai ai loro eredi selezionati o che potrebbero trasferire beni immobili a un'altra società al largo. Le soluzioni offerte dipendono da ogni singolo caso, pertanto è necessario cercare fin dall'inizio una consulenza legale.

Perché dovresti assumere un avvocato esperto in diritto delle successioni negli Emirati Arabi Uniti?

Ci sono molti motivi per cui dovresti assumere un avvocato esperto in diritto successorio degli Emirati Arabi Uniti. Alcuni di questi includono quanto segue:

  • La legge sulle successioni negli Emirati Arabi Uniti è diversa da quella di un altro paese

Se supponi che il tuo paese di origine abbia le stesse legislazioni in materia di successioni negli Emirati Arabi Uniti, potresti avere dei problemi. Devi prendere nota che le leggi, indipendentemente dai settori, sono diverse da un paese all'altro. Se hai dubbi sull'eredità negli Emirati Arabi Uniti, devi chiedere assistenza legale a un avvocato con sede negli Emirati Arabi Uniti ed esperto di diritto delle successioni.

  • La legge sulle successioni negli Emirati Arabi Uniti non è così semplice da capire

Non importa quali siano le tue preoccupazioni sulla tua eredità, devi sapere che la legge sulle successioni negli Emirati Arabi Uniti può essere complicata e non è così semplice come molti di voi pensano. Ciò è particolarmente vero se non sei un cittadino degli Emirati Arabi Uniti e non hai idea di quali leggi e regolamenti ai sensi di questa legge.

Se sei un cittadino degli Emirati Arabi Uniti e non vuoi riscontrare alcun inconveniente o altri possibili problemi con la tua eredità, è meglio assumere un avvocato per aiutarti. Indipendentemente dalla sua conoscenza della legge sulle successioni negli Emirati Arabi Uniti, i servizi legali di un avvocato potrebbero tornare utili a un certo punto.

  • Provate la pace della mente quando trattate le preoccupazioni legate all'ereditarietà

L'avvocato prescelto sarà il responsabile di tutto il necessario per risolvere i problemi legali relativi all'eredità. Che il tuo problema sia grande o piccolo, puoi essere certo che un esperto e qualificato avvocato degli Emirati Arabi Uniti non ti darà altro che tranquillità e convenienza durante tutto il processo.

Assumi oggi il miglior avvocato di ereditarietà degli Emirati Arabi Uniti!

Molti espatriati che vivono negli Emirati Arabi Uniti non sono consapevoli del fatto che in assenza di una VOLONTÀ, riconosciuta dal sistema giuridico degli Emirati Arabi Uniti, il processo o la pratica di trasferire i loro beni dopo la morte può richiedere molto tempo, essere costoso e pieno di complessità legale.

Quando si tratta di problemi di eredità negli Emirati Arabi Uniti, è sempre consigliabile assumere un avvocato per il lavoro. Ciò è particolarmente vero se sei un espatriato e non hai familiarità con le leggi sull'eredità degli Emirati Arabi Uniti. Ricorda che le leggi sull'eredità variano da un paese all'altro. Quindi, assicurati di trovare il giusto avvocato specializzato in eredità negli Emirati Arabi Uniti per vivere la tranquillità.

Proteggi la tua famiglia e le risorse

Un avvocato penalista certificato può aiutarti.

Scorrere fino a Top