Studi legali Dubai

Scrivici a case@lawyersuae.com | Chiamate urgenti + 971506531334 + 971558018669

Accordi di conservazione per le imprese negli Emirati Arabi Uniti

Servizi di conservazione per le aziende negli Emirati Arabi Uniti

Accordi di conservazione per le imprese negli Emirati Arabi Uniti

accordi di mantenimento per le imprese

Un contratto di mantenimento è unico nel mondo degli affari perché vieni pagato in anticipo per il lavoro che devi ancora svolgere. Questo è diverso da ciò che è generalmente ottenibile nelle transazioni commerciali, dove devi consegnare prima di essere pagato. 

Un contratto di mantenimento è molto vantaggioso, soprattutto per i liberi professionisti la cui vita lavorativa è tipicamente vissuta con il pendolo che oscilla tra "festa o carestia". C'è molto lavoro alla volta o una carenza. Avere un contratto di fermo con i clienti aiuta a fornire a un libero professionista la stabilità del reddito, fornendo anche un'opportunità adeguata per costruire il proprio portafoglio.

Inoltre, avere un contratto di mantenimento o più sul tuo portafoglio conferisce lo status di "esperto". Questo perché l'accordo di ritenzione fa sì che i potenziali clienti ti percepiscano come un esperto e abbiano molto valore da offrire loro. "Voglio dire, non avrebbe potuto avere un contratto di mantenimento con una persona se non avesse saputo di cosa si trattava", dice un potenziale cliente.

Mentre un contratto di fermo è una cosa ambita per un libero professionista, tieni presente che non funziona solo per i liberi professionisti, ma per quasi tutti gli uomini d'affari che cercano di stabilizzare il proprio flusso di entrate. Detto questo, è fondamentale capire che cos'è un contratto di conservazione e come puoi usarlo per avere un effetto significativo sulla tua attività. In Amal Khamis Advocates and Legal Consultants, offriamo servizi di conservazione per aziende e imprese negli Emirati Arabi Uniti.

Che cos'è un contratto di mantenimento?

Un contratto di fermo è un contratto tra i liberi professionisti e i loro clienti che conserva i servizi del libero professionista per un periodo di tempo prolungato e fornisce al libero professionista un programma di pagamento stabile. Un contratto di fermo differisce da altre forme di contratti o modelli di prezzo perché il cliente paga in anticipo per i tuoi servizi. A volte, l'esatta natura del servizio non è spiegata chiaramente. Tuttavia, i servizi sono coperti dall'ambito del modello di lavoro che hai messo a loro disposizione.

A parte la natura del servizio che ci si aspetta che tu renda, l'accordo di conservazione delinea anche i diversi obblighi di entrambe le parti e le aspettative di entrambe le parti. Ciò può includere principi di lavoro, onorari di mantenimento, modalità di comunicazione e altre regole di base professionali.

Perché un contratto di mantenimento è adatto alla tua attività?

Le aziende, in particolare quelle nel settore dei servizi, stanno cominciando a fare più affidamento sugli accordi di fermo. Ha molti vantaggi sui quali un uomo d'affari esperto non può chiudere un occhio. Questi vantaggi non si applicano solo al fornitore di servizi, ma sia al fornitore di servizi che ai suoi clienti. Alcuni di loro sono:

Un piano di contratto di mantenimento garantisce che un fornitore di servizi, un libero professionista, in questo caso, venga pagato continuamente. Con l'affidabilità del reddito alla fine del mese, il fornitore di servizi può concentrarsi interamente sulle esigenze e sui problemi dei propri clienti e fornire un lavoro di alta qualità. Questo accade non solo perché al libero professionista è assicurato un reddito a fine mese ma anche perché invece di dedicare tempo alla ricerca di nuovi clienti paganti, il libero professionista può dedicare quel tempo al cliente fidelizzato.

I clienti beneficiano anche dell'accordo in quanto sono assicurati della disponibilità del loro fornitore di servizi. Inoltre, gli accordi di fermo hanno un modo di snellire i processi di lavoro, con conseguenti migliori profitti per i clienti e, in definitiva, il fornitore di servizi. Il rapporto del libero professionista con i clienti su un contratto di mantenimento tende ad essere più profondo e più soddisfacente rispetto ai clienti regolari. Ciò è dovuto in parte alla maggiore quantità di tempo che entrambe le parti hanno per lavorare insieme e all'opportunità che il tempo offre a ciascuna delle parti di affinare le delicate sfumature della relazione.

L'affidabilità di un contratto di mantenimento consente al libero professionista di prevedere con precisione il flusso di cassa per volta, fornendo così una migliore chiarezza e, invariabilmente, una migliore struttura per l'azienda. Con un flusso di cassa costante, i liberi professionisti sono in grado di gestire meglio le spese attratte dalla loro attività.

Le parti non così grandi degli accordi di conservazione

Per quanto incredibili possano sembrare gli accordi di conservazione dal punto di vista del cliente e dal punto di vista del libero professionista, non è privo di inconvenienti. Sebbene alcuni possano obiettare che i suoi vantaggi superano di gran lunga i suoi difetti, è fondamentale conoscere tutti i fatti prima di scegliere un contratto di mantenimento. Alcuni degli svantaggi sono:

● Chiudersi dentro

Per la maggior parte dei liberi professionisti, la scelta di diventare liberi professionisti è stata fatta perché volevano essere responsabili di come trascorrevano il loro tempo, incluso con chi lavorare e quale lavoro svolgere.

Con un contratto di mantenimento, parte di quella "libertà" viene tolta perché ti leghi al tuo cliente per un numero specifico di ore. Quelle ore non ti appartengono più, e qualunque cosa avresti fatto con quel tempo non sarebbe più possibile.

● Buttare via i soldi

Dal punto di vista del cliente, corri il rischio di “spendere denaro che non è necessario spendere”. Questo perché potrebbero esserci dei periodi in cui non hai bisogno dei servizi del tuo consulente o libero professionista, ma a causa dell'accordo di fermo tra entrambe le parti, sei tenuto a pagare la persona.

Per questo motivo, entrambe le parti devono esplicitare i propri obblighi e aspettative durante la stesura dell'accordo di conservazione e riesaminarlo adeguatamente per assicurarsi di essere a proprio agio con il contratto. Una volta che hai firmato le linee tratteggiate, sei legalmente vincolato e deviare dai requisiti dell'accordo potrebbe renderti responsabile di una causa.

Tipi di accordi di mantenimento

Sebbene praticamente qualsiasi azienda possa beneficiare di accordi di conservazione, l'idea di conservazione è ampiamente accettata da società di consulenza, liberi professionisti e servizi legali. Detto questo, ci sono due tipi significativi di accordi di conservazione di cui le aziende sopra menzionate possono beneficiare.

Essi sono:

  • Accordi di mantenimento per pagare il lavoro svolto
  • Accordi di conservazione per pagare l'accesso a un fornitore di servizi o un consulente

Accordi di mantenimento che pagano il lavoro svolto

Con questo tipo di contratto di mantenimento, un fornitore di servizi o un consulente viene pagato per il suo lavoro mensile. Non è così diverso dal tipico lavoro di un libero professionista, tranne per il fatto che, in qualità di fornitore di servizi su cauzione, hai la certezza di un lavoro che ti viene incontro da quel cliente e, invariabilmente, di un reddito.

Questa opzione potrebbe essere la migliore per un libero professionista che sta appena entrando nell'arena degli accordi di conservazione con i clienti. Naturalmente, questo dipende anche dal tipo di servizio offerto dal libero professionista.

Accordi di conservazione che pagano per l'accesso

Questa opzione è una delle migliori ed è in genere disponibile solo per i fornitori di servizi che hanno ottenuto l'ambito status di "esperto" o "autorità nel campo prescelto". In questo modello, un consulente non ha bisogno di calcolare il lavoro svolto per essere pagato. Invece, il solo fatto che siano disponibili per il cliente è sufficiente per farli pagare, anche se non utilizzano i loro servizi più di una o due volte al mese.

I modello a pagamento aumenta notevolmente il valore di un fornitore di servizi perché dimostra che il cliente considera il tuo lavoro abbastanza eccezionale da continuare a pagarti per essere accessibile a loro piuttosto che dirti addio.

Accordi di conservazione negli Emirati Arabi Uniti

I piani di conservazione sono una chiave per il successo a lungo termine e la sostenibilità di qualsiasi attività commerciale. Gli accordi di conservazione sono i contratti che definiscono formalmente la natura del tuo rapporto con il tuo avvocato. Questo è un modo più sicuro e meno costoso per accedere ai servizi legali e pianificare il futuro.

Presso gli uffici di Amal Khamis avvocati e consulenti legali, ti offriamo una vasta gamma di servizi, inclusa la redazione dei tuoi accordi di fermo per te. Poiché il mondo degli affari è in continuo mutamento a causa delle innovazioni che nascono ogni giorno, è fondamentale avere accordi di retention che riflettano la fluidità dei tempi. Avrai tutto questo e molto di più quando ci assumerai come tuo avvocato. Contattateci oggi, e cominciamo.

Scorrere fino a Top